Il proiettile risale alla Seconda Guerra Mondiale

Rimosso e fatto brillare ordigno bellico

artificiere esercito con ordigno bellico
Era un siluro navale inglese

Genova, 16 febbraio – Il luogo del ritrovamento è il cantiere sito in lungomare Canepa, dove il grosso siluro è stato scoperto da parte di alcuni operai, sabato scorso, durante i lavori per la costruzione della nuova strada a sei corsie. Oggi gli artificieri dell'Esercito hanno provveduto a preparare il siluro per trasferirlo in un sito protetto e lontano dai centri abitati, pare in una cava sul monte Gazzo, sulle alture di Sestri Ponente. Nessun disagio al traffico, malgrado le operazioni siano durate diverse ore. L'ordigno potrebbe risalire al grande bombardamento navale subìto dal capoluogo ligure da parte degli Inglesi nel 1941. La spoletta era mancante, il che ha evitato agli artificieri di farla brillare sul luogo del ritrovamento.

di Lidia Borghi

Categoria: